Corso di ceramica


Come avevo accennato qualche post fa, giusto per non farmi mancar niente mi sono iscritta ad un corso di ceramica
le prime due tecniche che stiamo imparando sono: la cuerda seca, per quanto riguarda la parte decorativa.
L’esercizio consiste nel disegnare un soggetto a campiture chiuse, prima viene riportato sul supporto con la carta carbone, e poi ripassato a pennello con una sostanza nera oleosa a base di ossido di manganese.
Le campiture poi vengono riempite a pennello (non senza qualche difficoltà) con gli smalti per ceramica che sono praticamente delle polveri minerali che in cottura vetrificheranno e daranno dei colori coprenti.
Questi sono alcuni passaggi della colorazione che ho fatto durante la lezione, i colori prima della cottura sono estremamente diversi rispetto al risultato finale…infatti le ali e la testa che ora sembrano color crema, dopo la cottura saranno di un arancione forte, e il corpo che ora sembra grigio verde, dopo la cottura sarà color caramello.

20150305_221042 20150305_213612  20150226_213851 20150226_205929

Per quanto riguarda la parte di modellazione stiamo provando la tecnica del bassorilievo.
L’esercizio che ci ha dato il prof è la realizzazione del proprio numero civico… Io ho scelto quello di mia madre, perchè ritengo la mia dimora attuale (senza giardino e in zona abbastanza rumorosa) auspicabilmente temporanea.

20150226_225125 20150226_225111 20150226_221109 20150226_220715
Ok, tutti questi riccioli mi stanno facendo uscire pazza ma con pazienza ce la farò!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...