Pantofole


Lo ammetto, non avevo mai realizzato che con maglia, uncinetto e compagnia bella si potessero benissimo confezionare anche ciabatte e pantofole! Meno male che esiste pinterest il quale mi apre nuove frontiere del crafting che non avevo minimamente considerato.
Anche se ormai è ora di infradito, posto qualche bell’esempiuccio che ho trovato stasera:
Cliccare sulle foto per andare alle pagine d’origine



Annunci

4 pensieri su “Pantofole

  1. Ciao, vorrei chiederti delle info in riguardo al traforo che utilizzi per tagliare le sagome…. Stavo pensando di comprarlo anche io… Noi abbiamo un seghetto alternativo e finché sono sagome grandi non ci sono problemi, sono i supporti piccoli che sono impossibili da tagliare…. Mi sai consigliare, su quanto costa, se è’ difficile da usare… Ma tu sei dotata di una stanza tutta tua, dove lavorare e tenerlo?? Grazie anticipatamente un saluto Paola..

    Mi piace

  2. 🙂 allora, partiamo dall’inizio.
    Si il traforo è appunto adatto per supporti piccoli e legni poco spessi e teneri.
    Il mio è un Dremel Motosaw, l’ho pagato attorno ai 120 euro.
    Si usa un po’ come una macchina da cucire, quindi basta un po’ di pratica per riuscire a fare già delle belle cosine.
    Può tagliare legni morbidi e lamiere.
    Ha una profondità dell’arco che ti permette di tagliare a poco più di 20 cm, e può tagliare legni spessi al massimo 1,8 cm (tuttavia c’è forte rischio di spezzare la lama se non si va pianissimo con questi spessori).
    Occupa pochissimo spazio, si fissa a qualunque tavolo con un gesto e si può usare anche in modalità manuale, togliendolo dal banco e usandolo con l’impugnatura (solo che io non mi ci trovo granchè bene così)

    Dremel produce anche un traforo più professionale che costa sui 300 euro che però è dotato del taglio “infinito” in quanto si può ruotare la lama di 90° ed eliminare l’ostacolo dell’archetto. E ha anche un disco da levigatrice sul lato.

    Suppongo comunque che esistano trafori più resistenti e professionali di altre marche, con lame più forti e resistenti, in grado di tagliare legni più spessi, solo che io l’ho preso come regalo di natale per il mio ragazzo (XD e poi gliel’ho monopolizzato ahahah) giusto per giocare e sperimentare le nostre idee balenghe.

    Comunque si, ho tipo una stanza apposita per il traforo e i miei lavoretti…e ti dico che fa abbastanza polvere eh!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...